Libri / Altri Mistici - India, Tibet e Oriente / ANANDA MOYI MA - ALLE FONTI DELLA GIOIA

ANANDA MOYI MA - ALLE FONTI DELLA GIOIA

autore: Jean Herbert (a cura di)
editore/etichetta: Il Punto d'incontro
pagine/durata: 128

6,20

D


AGGIUNGI AL CARRELLO



SCONTO DEL 15% per i Soci Oshoba



Tutti coloro che hanno incontrato Ananda Moyi Ma, una delle maggiori figure spirituali dell'India moderna, hanno visto in questa donna ispirata un'autentica incarnazione della Gioia.

In questa raccolta di sue parole, autentico breviario della Gioia, Ananda Mohi Ma ci indica la via di una saggezza incrollabile, in quanto fondata sull'Amore che tutto trascende. In queste pagine troveremo alcune delle risposte da lei date e chi le poneva domande dirette. Sono brevi, eppure la loro precisione è tale da riuscire a fornire un quadro completo dei problemi presentati.

Queste parole, dolci e al tempo stesso assai severe, scavano negli angoli più reconditi dell'essere e ci vengono donate con una voce colma di gioia e d'amore, che ci conduce fino alla fonte della Gioia divina.

Basta osservare una delle tante immagini di Ananda Mohi Ma per accorgersi che il suo sguardo rappresenta uno specchio cristallino del suo cuore, traboccante d'Amore per tutto e tutti.
Il suo insegnamento, semplice e chiaro, è il segno inequivocabile dell'immensa Saggezza che la pervade. In lei la Gioia, l'Amore e la Saggezza costituiscono un tutt'uno, tre aspetti del medesimo essere.

Andando oltre il piacere e il dolore, la speranza e la delusione, la serenità e la tristezza, la Gioia di questa grande Maestra si fonde in quella Felicità ineffabile, evocata dai grandi mistici di ogni tradizione, che affonda le sue radici nell'intuizione della non-dualità.
Questa Gioia non ha un carattere legato ai piaceri mondani, bensì è un sentimento traboccante e incontenibile pervaso interamente dall'Assoluto.


 




“Perché brancolare nell'oscurità? Chiedete luce, sempre più luce. Per quanto tempo un candelabro o una lampadina illumineranno ciò che vi sta intorno? Non appena la fonte di energia viene a mancare, la luce si estingue. Cercate di illuminare il mondo con una luce che non possa mai spegnersi". Ananda Mohi Ma





TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?
CI INTERESSA IL TUO PARERE
SCRIVI IL TUO COMMENTO