Libri / Osho: le vie d'oriente / SILENZIO - IL LINGUAGGIO DELL'ESISTENZA

SILENZIO - IL LINGUAGGIO DELL'ESISTENZA

autore: Osho
editore/etichetta: De Agostini
pagine/durata: 288

14,90

D


AGGIUNGI AL CARRELLO

SCONTO DEL 15% per i Soci Oshoba

Qual è la soluzione migliore ai diversi tipi di crisi che oggi stiamo vivendo?

Mai come in questo momento si avverte la necessità di fare chiarezza su come affrontare e vincere le sfide che la vita ci pone davanti.

Osho ci regala pagine dense di valori reali ed "universali", invitandoci a dissociarci dall'ipocrisia della società e dai suoi falsi miti. Un libro che parla a chi sente di non avere più altro tempo da attendere per vivere realmente. La vità è adesso, nel presente, e questo libro è ricco di spunti per viverla al meglio.

"Ascolta le provocazioni della beatitudine, seguile sempre e andrai nella direzione giusta. Non ascoltare mai qualcosa che provochi in te un senso di colpa, di dolore o di infelicità: ti allontaneresti dal divino. Ogni volta che sei infelice, sei all’inferno, lontanissimo dal divino; e ogni volta che sei immerso in un’assoluta felicità, sei nel divino, sei in paradiso. L’infelicità è uno stato innaturale; la beatitudine è la tua natura." Osho



TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?
CI INTERESSA IL TUO PARERE
SCRIVI IL TUO COMMENTO