Libri / Osho: le vie d'occidente - Gli introvabili di Osho / ZARATHUSTRA: IL PROFETA CHE RIDE

ZARATHUSTRA: IL PROFETA CHE RIDE

autore: Osho
editore/etichetta: Ecig
pagine/durata: 434

21,00 19,95

X
Per richiedere informazioni o prenotare l'articolo clicca qui



SCONTO DEL 15% per i Soci Oshoba

I limiti passati dell'uomo possono essere annientati per sempre!

Osho utilizza la critica che Nietzsche fa all’uomo e al suo credere fortemente nella propria impotenza, come strumento per chiarire la vera natura del Superuomo, il concetto di Nietzsche così fortemente frainteso e deformato da Adolf Hitler, al punto da condizionarne ancor oggi ogni possibile comprensione.

Il Superuomo è di fatto fortemente radicato nel cosmo, ha sviluppato la volontà di potenza come propulsore per esprimere la propria creatività. È un mistico che ha riscoperto la verità dell’innocenza in quanto valore primario, è un essere che si è ripulito dal bisogno di competere e di conquistare, essendo consapevole del proprio posto nell’esistenza, ed essendone responsabile espressione.

"Zarathustra vede la realtà senza pregiudizi. Egli dice: 'Perfino nei cosiddetti malvagi ho scoperto qualità straordinarie'... I vostri saggi non sono all'altezza della loro fama, ma neppure quelli che considerate malvagi sono poi tanto malvagi." Osho



TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?
CI INTERESSA IL TUO PARERE
SCRIVI IL TUO COMMENTO




I VOSTRI COMMENTI
FedericoM. 09 Maggio 2017

Ho letto "Cosi' parlo' Zarathustra" e non ho capito una virgola. Questo libro me l'ha fatto comprendere. Indispensabile.
PRODOTTI CORRELATI