DVD / Arte di vivere - Gli introvabili di Osho / IL PRIMO GIORNO DI UNA VITA NUOVA - DVD

IL PRIMO GIORNO DI UNA VITA NUOVA - DVD

autore: Osho
editore/etichetta: Oshoba
pagine/durata: 103 minuti

18,00 12,60

D


AGGIUNGI AL CARRELLO

SCONTO DEL 30%

SCONTO DEL 50% per i Soci Oshoba

Tu sei nato in quanto libertà

Videodiscorso in inglese sottotitolato in italiano.
Tratto dalla serie di discorsi: "From Death to the Deathlessness" (discorso 23).


Un invito a vivere in modo intenso e totale il momento presente per scoprire chi realmente siamo.

In questo discorso, Osho affronta il tema della libertà, ma non in modo filosofico, o teorico!

Una vera e propria pratica di vita, che ci porta a ritrovare la nostra libertà originaria, vissuta senza obiettivi da raggiungere, coltivando la consapevolezza.

Solo così è possibile trascendere i limiti del nostro essere semplicemente umani su un percorso che ci conduce verso l’eternità.


ALCUNI BRANI TRATTI DAL VIDEO

Per favore spiegaci cosa intendi per libertà. Quando io parlo di libertà, intendo libertà da qualcosa o libertà di fare qualcosa; ciò implica una maggiore libertà di scelta. Ma ho l'impressione che sia la consapevolezza priva di scelta la premessa alla libertà di cui tu parli. Che tipo di libertà non implica una scelta? Può essere definita, o è una di quelle qualità simili all'amore che deve essere sperimentata per essere compresa?

La libertà da qualcosa non è vera libertà. La libertà di fare tutto ciò che vuoi, non è nemmeno questa la libertà di cui sto parlando. La mia visione di libertà è essere te stesso. Non si tratta di essere liberi da qualcosa. Quella libertà non sarà vera...

[...] Se riesci a disfarti di tutti i condizionamenti, se riesci a pensare che tu non sei né un comunista, né un fascista, che non sei un cristiano, né un musulmano... Tu non sei nato cristiano o musulmano; sei nato solo come pura, innocente consapevolezza.

[...] Se hai degli obiettivi, diventerai vecchio. Se non hai un obiettivo crescerai. E questi sono due processi differenti. Invecchiando raggiungi la morte; quello è l'obiettivo. Crescendo trascendi la morte...


TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?
CI INTERESSA IL TUO PARERE
SCRIVI IL TUO COMMENTO