Libri / India, Tibet e Oriente - Altri Mistici / IL TAO E LA MEDITAZIONE (TAO TE CHING)

IL TAO E LA MEDITAZIONE (TAO TE CHING)

autore: Lao Tzu
editore/etichetta: Risveglio Edizioni
pagine/durata: 108

12,90

D


AGGIUNGI AL CARRELLO

SCONTO DEL 15% per i Soci Oshoba

Lao Tzu è una figura leggendaria della filosofia cinese, sulla cui reale esistenza vige tuttora un grande dibattito.
Si pensa sia vissuto tra il VI e il IV secolo a.C., ed è conosciuto come il fondatore del Taoismo.
Fu contemporaneo di Confucio, che incontrò, e lavorò come archivista nella Biblioteca Imperiale della Dinastia Zhou.

In seguito, Lao Tzu lasciò la sua professione e, giunto al posto di guardia di Hangu, fu interpellato da un ufficiale, Yixi, il quale gli chiese di lasciare qualche scritto sulla sua filosofia prima di andarsene. La risposta di Lao Tzu all'ufficiale furono i cinquemila ideogrammi del Tao Te Ching, la prima e unica opera scritta del maestro. Fatto questo, Lao Tzu ripartì e scomparve nelle distese desertiche senza essere mai più visto.

Questa è la nuova edizione integrale a cura di Ambra Guerrucci e Federico Bellini. Poichè ci sono diverse versioni del Tao Te Ching - dal momento che esistono molteplici traduzioni che spesso discostano di molto le une dalle altre -, i curatori del libro hanno voluto mettere insieme il meglio di tutte le traduzioni esistenti, in modo da renderne il senso più chiaro e comprensibile al lettore.

Colui che comprende gli altri è sapiente
colui che comprende se stesso è illuminato.
Colui che domina gli esseri umani è forte,
ma colui che domina se stesso è potente.
Chi sa accontentarsi è ricco,
e chi agisce con determinazione è risoluto.
Non perdere il proprio centro, perdura,
perchè chi muore, ma non viene dimenticato,
diverrà immortale.

Lao Tzu


Nel testo sono state aggiunte delle illustrazioni molto suggestive di antiche stampe cinesi.



TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?
CI INTERESSA IL TUO PARERE
SCRIVI IL TUO COMMENTO